Produttori

Nessun produttore

Fornitori

Nessun fornitore

PrestaShop

Newsletter

Storia di Piero

 

Bologna, 1950. La guerra è finita da soli cinque anni e la “febbre del fare” invade le strade e la gente della città, ancora in gran parte da ricostruire. Erano gli anni dell’inizio di quello che diventerà il periodo del “boom economico” nel nostro paese.
Il Sig. Alessandro Frabboni, allora garzone di bottega in una nota salumeria, contagiato da quella febbre decide di intraprendere in proprio l’attività di salumiere e formaggiaio e si mette alla ricerca di un locale adeguato.

Individua il luogo adatto sotto al portico di una delle vie più caratteristiche e note della città: via Saragozza, che da fuori le mura, per 5 Km e senza interruzione, porta al santuario di San Luca, sul colle della Guardia.

Quel negozio diventerà la Premiata Salumeria Formaggeria San Giuseppe, dal nome della chiesa che si trova davanti al locale.

Il figlio Piero, forse attratto dai colori e dai profumi provenienti dalla salumeria decide di abbandonare gli studi per affiancare il papà Alessandro nell’attività.

Giorno dopo giorno impara a riconoscere la qualità dei prodotti, i profumi e sapori degli alimenti. Riconosce nella salumeria quello che babbo Alessandro con tanta volontà e amore ha portato avanti negli anni e trasmesso con infinita passione.

Oggi, a più di 90 anni, il babbo Alessandro si gode la meritata pensione e Piero, con la stessa intraprendenza, passione e amore, porta avanti l’antica tradizione del salumiere. Quella passione per le cose buone e belle (perché anche con gli occhi si possono assaporare i gusti) ha accompagnato Piero in questi decenni, contribuendo a fare apprezzare la salumeria San Giuseppe ed i suoi prodotti nella città.

 

 

 


Cerca

Vetrina delle Offerte

» Tutte le offerte